amicizia

Nov 29, 2010 at 13:56 o\clock

un viaggio verso l'amicizia

by: marzy

Ho comprato il biglietto per Barcellona! Sono passate due settimane e già sto male senza la mia migliore amica!Ho deciso di farle una sorpresa e mi sono informata sui suoi programmi così so che sicuramente non è impegnata! Purtroppo nell'azienda dove lavora le pagano l'alloggio insieme ad altri 2 praticanti quindi non potrò stare da lei.Gli hotel ad ogni modo non sono poi così cari e ne ho trovati un paio che vanno benissimo sia come prezzo sia come location! Sono così elettrizzata che non sto più nella pelle...glielo dirò una settimana prima in modo tale che si prepari con un attimo di preavviso a ricevermi ma fino ad allora devo riuscire a tenere la bossa chiusa...cosa molto difficile da fare quando si tratta della mia migliore amica! Che bello, non sono mai stata a Barcellona ...sono sicura che mi piacerà molto e poi con il freddo che fa adesso è l'ideale programmare un viaggio al calduccio! M'immagino già sulla Ramba a bere sangria e parlare del più e del meno senza sosta! Due amiche che nonostante la distanza mantengono la loro meravigliosa intesa...Non vedo l'ora di riabbraccirla...alla fine penso che la distanza in qualche modo ci aiuterà a rafforzare la nostra amicizia...lo spero proprio!E, chissà, magari incontrerò pure il mio spagnolito!:)

Nov 10, 2010 at 19:52 o\clock

l'amica con la A maiuscola

by: marzy

E' come se finisse un era. Io e Tania siamo sempre state legate fin dalla nascita...ci siamo conosciute alla scuola materna e da allora non ci siamo mai allontanate. Certo non siamo più state nella stessa classe ma non passava giorno che non ci vedessimo, non passava giorno che non sapessimo l'una le novità dell'altra. Ognuna ovviamente aveva il suo giro di amicizia, succedeva spesso che il sabato sera lo passavamo separate perché ognuna doveva uscire con persone diverse ma comunque il giorno dopo ci aggiornavamo sulla serata precedente ed era quasi più divertente in questo modo! Beh, negli anni il nostro rapporto si è decisamente consolidato e posso seriamente affermare che lei sia la mia anima gemella...ma adesso lei parte! Si trasferisce in Spagna per un anno! Andrà a fare un tirocinio presso la nota azienda d'abbigliamento spagnola “Custo-barcelona ”Un anno intero...mi sembra impossibile, una anno senza vederla, un anno senza poterle telefonare e dirle: “ciao, sei a casa? Posso passare da te 5 minuti? Ok ciao a dopo!”, un anno senza fare shopping con lei, un anno di...tristezza...mi sento già sola!